Termometri per Bambini, L’Accessorio Indispensabile per la Stagione Più Fredda

Se dovessimo individuare un oggetto che non dovrebbe mai mancare in nessuna abitazione, questo sarebbe sicuramente un termometro, indipendentemente dal tipo e dalle funzionalità. La possibilità di tracciare efficacemente lo stato di salute di una persona diventa particolarmente rilevante quando si ha a che fare con bambini e neonati, i quali non hanno la capacità di descrivere i propri sintomi e comunicare con chiarezza eventuali problemi.

Migliori termometri per bambini

In commercio esistono termometri con varie caratteristiche differenti, differenziabili in base al metodo che utilizzano per misurare la temperatura corporea. I termometri tradizionali sono analogici e sfruttano la dilatazione termica delle sostanze (un tempo veniva utilizzato il mercurio, adesso si utilizzano gallio, indio o stagno perché meno pericolosi in caso di rottura)per segnalare la temperatura lungo una scala graduata, mentre i termometri più moderni sfruttano l’emissione di raggi ad infrarossi per valutare la temperatura corporea.

L’utilizzo di termometri a raggi infrarossi non è assolutamente dannoso per la salute, trattandosi di radiazione non ionizzante che penetra solamente gli strati più superficiali della pelle. Esistono anche termometri digitali che si avvicinano design della versione tradizionale a dilatazione termica, ma realizzati in plastica, che utilizzano una sonda flessibile da inserire sotto l’ascella per misurare la temperatura.

Bestseller No. 1
Pic Solution Termometro Digitale Vedo Family
  • Termometro clinico digitale per misurazione diretta della temperatura corporea
  • Leggere attentamente le istruzioni prima dell'uso
  • Dispositivo medico detraibile ai fini fiscali
Bestseller No. 2
bestyks Termometro frontale per neonati, bambini e adulti, termometro digitale senza contatto con display LCD a infrarossi, termometro della temperatura corporea con letture immediate e accurate
  • Certificato CE: il termometro è certificato CE. Contiene algoritmi e chip unici e può visualizzare letture in Celsius o Fahrenheit. Basta posizionare il sensore sulla punta della pistola a circa 3-5 cm dalla fronte, premere il pulsante e un segnale acustico ti informa che la lettura è stata registrata.
  • 【Preciso e affidabile】 Il termometro frontale a infrarossi ha un algoritmo ottimizzato per garantire prestazioni eccellenti.
  • Facile da usare e senza contatto: questo termometro frontale è affidabile per la sua sicurezza e precisione con convalida clinica e certificazione medica.
OffertaBestseller No. 3
Berrcom Termometro Fronte e Orecchio Termometro Febbre Infrarossi Senza Contatto Termometro Neonato Digitale con Lettura Istantanea, Allarme Febbre, Interruttore °C/°F
  • ✅【Semplice design multiuso】Commutazione automatica della modalità di misurazione: quando il coperchio è chiuso, viene misurata la temperatura della fronte; quando il coperchio viene aperto, il termometro passa automaticamente alla modalità di misurazione della temperatura dell'orecchio. Il termometro auricolare Berrcom è progettato per la fronte e le orecchie, adatto a neonati, bambini e adulti.
  • ✅【Funzioni complete 】Il termometro da fronte Berrcom è progettato per tutte le età, adulti, neonati e anziani. Per comodità, l'unità di misura della temperatura può essere visualizzata in °C o °F. Inoltre, è dotato di uno spegnimento automatico (30 secondi) per risparmiare energia.
  • ✅【Comodo e portatile】Il design ergonomico è facile da trasportare e utilizzare. Il display LED retroilluminato facilita la lettura della temperatura anche di notte. Funzioni complete Il termometro da fronte Berrcom è progettato per tutte le età, adulti, neonati e anziani. Per comodità, l'unità di misura della temperatura può essere visualizzata in °C o °F. Inoltre, è dotato di uno spegnimento automatico (30 secondi) per risparmiare energia.

Caratteristiche e vantaggi

L’utilizzo di un termometro tradizionale, più economico e meno ingombrante, consente di effettuare la misurazione in qualsiasi condizione, senza la necessità di utilizzare batterie per alimentarlo, ma al contempo richiede di un tempo maggiore (diversi minuti per avere un risultato preciso) ed è realizzato in vetro, molto più fragile e pericoloso nelle mani di un bambino rispetto ai suoi corrispettivi digitali. I termometri ad infrarossi consentono una rapidissima misurazione della temperatura, letteralmente della durata di pochi secondi, in modo non invasivo. La rilevazione della temperatura corporea può avvenire in modi diversi a seconda della tipologia di termometro ad infrarossi utilizzato.

La maggior precisione di misura si ha utilizzando quelli auricolari, che, attraverso una piccolissima sonda, rileva in tempi rapidissimi e con estrema accuratezza la temperatura dall’interno dell’orecchio. Solitamente questo tipo di apparecchio utilizza dei copri sonda monouso per questioni igieniche. L’altra alternativa è l’utilizzo della versione ancor meno invasiva, che effettua la misurazione senza alcun contatto con la pelle, semplicemente avvicinandolo alla fronte: il risultato avrà una precisione leggermente inferiore, perché influenzato anche dalle condizioni ambientali, ma sarà comunque in linea con i valori reali.

Infine i termometri digitali utilizzano una piccola sonda, flessibile o rigida a seconda del modello, da applicare al di sotto dell’ascella, e solitamente richiedono una misurazione della durata di circa 30 secondi. Questa versione del prodotto ha un’accuratezza molto elevata, comparabile con quella dei tradizionali termometri analogici, eliminandone i potenziali rischi.

termometri per bambini
Termometri per bambini

Guida all’acquisto di un termometro per bambini

Concludendo, in linea generale direi che, per un utilizzo da parte di bambini e infanti, i termometri tradizionali in vetro sono probabilmente la scelta meno consigliata, nonostante siano i più precisi. I fattori principali che li rendono inadatti sono il lungo tempo che richiedono per effettuare la misurazione e la pericolosità dell’oggetto in sé. La scelta finale tra le altre categorie è fortemente influenzata dall’età e dal temperamento del bambino su cui si intende utilizzare tale termometro.

Per bambini in età neonatale, la scelta migliore sarebbe sicuramente quella di utilizzare la versione ad infrarossi, preferibilmente auricolare, che consente una rapida misura con un’ottima accuratezza. Nel caso si abbia a che fare con bambini di età superiore ai cinque anni, una soluzione leggermente più economica come un termometro digitale con sonda (possibilmente flessibile per una maggiore comodità) potrebbe essere adatta ad ogni situazione, grazie anche alle dimensioni ridotte dell’oggetto, che permetterebbero di averlo sempre con sé anche fuori casa.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.