Traghetti Sardegna: tutte le proposte delle compagnie marittime

E’ l’isola preferita da italiani e turisti stranieri, situata nel centro del Mediterraneo occidentale. La Sardegna è tra le mete turistiche più richieste a livello italiano ed europeo. Incuriosisce per la bellezza del suo paesaggio, per le sue spiagge bianche e il mare cristallino. Stai già immaginando di trascorrere qui le tue vacanze? La grande centralità dell’isola permette di raggiungerla facilmente via mare, evitando così di spendere cifre alte per un viaggio in aereo. I traghetti per la Sardegna partono da numerosi porti italiani, dal mar Tirreno ma anche dalla Corsica, dalla Spagna e dalla Sicilia. A operare sulla zona sono ben 7 diversi collegamenti che vengono proposti dalle compagnie di navigazione.

Compagnie di Navigazione e traghetti per la Sardegna 2018

Le compagnie marittime che operano sulle tratte verso la Sardegna, offrono partenze e ritorni sia diurni che in notturna. Il grande vantaggio di viaggiare di giorno è legato alla possibilità di ammirare il paesaggio e il mare che ti circonda. Senza contare che la traversata stessa sarà anche più breve. Di solito infatti si va dalle 5 ore alle 7 ore di viaggio, in base alla scelta del porto di partenza. Anche le isole minori della Sardegna sono raggiungibili in traghetto, con partenze diurne.

sardegna

sardegna

Chi invece vuole viaggiare di notte, avrà la possibilità di non perdere giorni di vacanza per il viaggio e potrà arrivare a destinazione con un tempo massimo di navigazione che varia da 7 a 12 ore. Chiaramente tutto dipende dalla tratta scelta e dalla compagnia. Online troverai tutte le offerte e le promozioni che vengono man mano presentate dalle seguenti compagnie marittime sul sito www.traghettisardegna2018.it che fa da biglietteria per: Blu Navy, Corsica Ferries, GNV, Grimaldi Lines, Moby, Sardinia Ferries e Tirrenia.

Viaggia verso la Sardegna con la tua auto

Tutti i traghetti per la Sardegna ti permetteranno di poter imbarcare anche il tuo veicolo personale, offrendo tariffe vantaggiose e anche diverse tipologie di sistemazioniservizi a bordo.

Ogni passeggero potrà scegliere di viaggiare in cabina, così da effettuare una traversata all’insegna del relax e della privacy. In alternativa ci sono diverse soluzioni economiche, come la sistemazione in poltrona o il passaggio ponte che non prevede una vera sistemazione prenotata.

Il discorso cambia se facciamo riferimento ai traghetti dalla Sardegna verso le isole minori. In questo caso infatti non si dispone di una vera disposizione in cabina. Qualsiasi sia la tua scelta, potrai avere accesso a tutte le aree comuni, che prevedono negozi, bar, ristoranti, aree di gioco e sale tv.

Leave a Reply