Dai il giusto peso alla tua fertilità

Occhio alla bilancia! Per un futuro fertile.
“Il troppo stroppia”, anche per quanto riguarda la fertilità. Obesità, eccessiva magrezza, poca o troppa attività sportiva: sono requisiti che possono incidere negativamente sulla salute, anche quella riproduttiva.

L’obesità, ad esempio, può compromettere lo sviluppo sessuale. Il grasso corporeo tende infatti ad accumulare estradiolo, un ormone femminile che induce un precoce sviluppo. All’aumentare del peso, i cicli mestruali diventano sempre più irregolari fino a un possibile scompenso della funzione riproduttiva nel giro di pochi anni. Al contrario, nelle ragazze fortemente sottopeso, possono invece scomparire le mestruazioni (amenorrea), per una carenza estrogenica.
Anche un’intensa attività sportiva, non compensata da un’adeguata alimentazione, può determinare questa conseguenza (si parla in questo caso di “triade dell’atleta”).


Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.