Recinti per Bambini: Un Valido Aiuto per Far Giocare in Sicurezza i Più Piccini

La cosa che sta più a cuore di ogni genitore è senza dubbio la felicità e la salute dei propri figli. Il ruolo delle mamme e dei papà è infatti proprio quello di prendersi cura di loro sin da subito e seguirli passo passo durante la loro crescita. Quando i bambini sono proprio piccoli giocano solo ed esclusivamente in presenza di qualche adulto che li supervisioni, ma quando crescono, iniziano anche a giocare da soli. Questo rappresenta probabilmente il periodo più critico in quanto i bambini sono abbastanza grandi per giocare da soli, ma ancora troppo piccoli per stare lontani dai pericoli presenti in casa.

Per lasciarli giocare da soli in sicurezza, è necessario l’acquisto di un recinto per bambini, cioè una sorta di area recintata il cui scopo è proprio quello di separare l’area gioco del bimbo dal resto della casa. In questo articolo parleremo proprio di questi recinti per bambini quindi se sei interessato ad avere maggiori informazioni su questo strumento, continua a leggere.

Migliori recinti per bambini

I recinti per bambini sono presenti sul mercato sotto forma di diverse tipologie: non sono quindi tutti uguali e prima di acquistare quello più adatto alle proprie esigenze, è necessario tenere assolutamente in considerazione alcuni aspetti fondamentali. Sbagliare acquisto infatti potrebbe rivelarsi un vero e proprio problema in quanto si correrebbe il rischio di non garantire al proprio bambino nè divertimento nè sicurezza. Andiamo a vedere di seguito quali sono i principali aspetti da considerare.

  1. Tempistiche di utilizzo: quando parliamo di tempistiche di utilizzo facciamo riferimento in poche parole al tempo in cui si vuole utilizzare lo strumento. Ovviamente la scelta risulterà essere diversa se hai intenzione di utilizzare il recinto per soltanto qualche mese oppure se vuoi utilizzarlo per più anni. Nel caso in cui l’idea è quella di portarlo anche con sè in viaggio, allora bisogna stare attenti a scegliere quelli ideali per l’aria aperta, in grado di resistere in maniera efficace alle intemperie.
  2. Peso e altezza: quando parliamo di dimensioni facciamo riferimento sia a quelle dello spazio dove va collocato il recinto, sia a quelle del bambino. Il recinto deve stare abbastanza largo all’interno della stanza, ma deve essere abbastanza alto per evitare che il bambino possa riuscire a scavalcare la recinzione ed uscire fuori. Più il bambino è alto quindi, più il recinto dovrà essere alto.
  3. Tipo di materiale: i recinti per bambini sono molto vari e sul mercato ne sono presenti tanti, realizzati con materiali diversi: la scelta del materiale è importante sia da un punto di vista estetico, sia da un punto di vista della sicurezza e della durabilità. I più comuni ed utilizzati sono senza dubbio quelli realizzati in legno, ma anche quelli in plastica risultano essere sicuri e assolutamente non nocivi per il bambino.
Bestseller No. 1
homcom Box Recinto per Bambini +6 Mesi con 14 Pannelli a Incastro con Serratura e Giochi, Grigio e Bianco 160x152x62cm
  • 14 PANNELLI: Divertiti a combinarli e a creare forme sempre nuove insieme ai tuoi bambini. Ogni pannello ha delle maniglie intagliate per spostarlo comodamente.
  • DIVERTENTE: Con orsetti e animaletti, il recinto per bambini ha un pannello tutto dedicato alla parte di gioco. Ha una palla girevole, 3 fiori di ingranaggio, un'auto scorrevole, un giocattolo con suono "BIBI" e 3 file di perline
  • FACILE DA INSTALLARE: I pannelli sono a incastro e, sulla base, hanno delle ventose per fissarli al terreno e offrirti la massima stabilità.
Bestseller No. 2
DREAMADE 14 Pezzi Barriera di Sicurezza Box Recinto per Bambini Recinzione Antisciovolo con Sicurezza (Colorato)
  • Regalo ideale per i bambini - Recinzione per soffiaggio in HDPE sicura e inodore per bambini, utile per lo sviluppo intellettuale dei bambini, che possono giocare, leggere libri, dormire, ecc, questo è anche un grande spazio per i bambini che imparano a camminare, ma permette anche ai bambini di sdraiarsi e giocare.
  • Adatto a vari ambienti - I recinti dei nostri bambini sono adatti per camere da letto, camerette, terrazze, giardini, ecc, creando uno spazio di riposo e gioco separato per i bambini, soddisfa le diverse esigenze di utilizzo.
  • Disegno perfetto - L'uso del recinto di un bambino può liberare le mani della madre e la madre può liberamente pulire, cucinare, ecc, evita i genitori perché i bambini non hanno il tempo di fare le pulizie, se la madre ha bisogno di pulire o riposare, la recinzione del bambino è di grande aiuto.
Bestseller No. 3
YOLEO Box Bambini, Recinto per Bambini Pieghevole, Box Neonato Protezione 14 Pannelli Barriera di Sicurezza con Pannello Giocattolo e pannello Orologio Blu
  • Materiali Ecologici: Box bambini sono realizzati in materiale HDPE non tossico, privo di BPA, inodore. La superficie della recinto per bambini è forte e liscia senza depressioni e angoli, il che può impedire al bambino di essere graffiato. È un'ottima soluzione per creare un'area giochi sicura per il tuo bambino, sia all'interno che all'esterno.
  • Ampia area di Gioco: Box bambini composta da un totale di 14 pannelli. Di 12 piccoli pannelli, la dimensione è di 29.5x62 cm. E 1 pz Attraverso panel e 1 game panel, le dimensioni sono 60x62 cm (LxH). È possibile riorganizzare il colore della recinzione o regolare la forma e le dimensioni regolando i pulsanti tra ciascun pannello. Può essere usato come divisorio o barriera per attività all'aperto.
  • Facile da Montare: Progettato con pannelli in plastica leggera e semplice costruzione a incastro, questa recinto per bambini è molto facile da montare - non sono necessari strumenti. Inoltre, è anche facile da piegare per il trasporto o lo stoccaggio. Non è necessario rimuovere ogni recinto per bambini durante lo stoccaggio, è sufficiente allentare le viti di montaggio tra le box neonato recinzioni per piegarle insieme.

Caratteristiche e vantaggi

Alla luce di quanto detto quindi, si può ben intuire che i motivi utili per fare affidamento a un recinto per bambini sono veramente tanti. I principali vantaggi apportati da questo oggetto sono:

  • Massima sicurezza per il bambino che gioca da solo;
  • Il bambino avrà uno spazio a sua completa disposizione, quindi si sentirà più libero e riuscirà a divertirsi di più;
  • Il bambino sarà sicuramente più comodo e più tranquillo, avendo appunto un’area giochi tutta per sè.

Per quanto riguarda gli svantaggi, se viene effettuata la scelta giusta in quanto a materiali e spazio a disposizione, non ce ne sono.

recinti per bambini
Recinti per bambini

Guida all’acquisto di un recinto per bambini

Per finire, possiamo affermare che se avete abbastanza spazio a disposizione e avete intenzione di regalare a vostro figlio uno spazio tutto suo dove poter giocare in totale sicurezza e tranquillità, il recinto rappresenta senza ombra di dubbio la soluzione più adatta.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.